Ortodonzia fissa, mobile e invisibile


Ortodonzia fissa e mobile

ortodonzia

L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che studia le anomalie dello sviluppo e della posizione dei denti e delle arcate mascellari.

 

Si articola in:

  • Ortodonzia fissa che non può essere rimossa dal paziente e che utilizza i brackets (stelline), posizionati sui denti e uniti tra loro da un archetto che esercitano una particolare forza sui denti (cosiddetto “Apparecchio fisso”).
  • Ortodonzia mobile che il paziente può rimuovere e che viene utilizzata fondamentalmente per stimolare la crescita armonica delle arcate ossee (cosidetto “Apparecchio mobile”).

 

Il cosiddetto “apparecchio”, fisso o mobile, consente con impercettibili tensioni di risolvere eventuali problemi di allineamento o spazi eccessivi tra i denti. Il Dott. Paolo Rasicci indicherà la durata prevista del trattamento e la frequenza delle visite di controllo al fine di fornire la miglior tipologia di soluzione e seguire i miglioramenti nel tempo.

Ortodonzia invisibile Invisalign

Apparecchio invisibile, removibile, comodo per soluzioni a tanti problemi

apparecchi invisalign

Dopo anni di predominio dei trattamenti ortodontici in metallo come unica soluzione per correggere le problematiche dentali, finalmente arriva Invisalign: alternativa trasparente all’apparecchio tradizionale.

Invisalign , infatti, è l’apparecchio invisibile che consente di ottenere risultati ottimali senza interferire con la vita di tutti i giorni. Questo innovativo trattamento ortodontico consiste in una serie di mascherine trasparenti il cui numero complessivo varia a seconda del caso (ma di solito un trattamento medio è di circa 12 mesi). Le mascherine, che vengono sostituite ogni 15 giorni, sono diverse l’une dalle altre e spostano gradualmente i denti seguendo un ordine numerico crescente; i primi giorni del cambio possono dare sensibilità dentale, ma è normale perché ciò dimostra l’efficacia del trattamento e lo spostamento dei denti ,poi il fastidio si attenua fino al cambio successivo.

Con Invisalign inoltre, pianifichi in anticipo e con certezza la durata del ciclo completo.

Infatti, grazie ad un software computerizzato in 3D , puoi vedere il risultato finale del trattamento ed eventualmente , col tuo dentista , approfondire perplessità e manifestare desideri prima che sia inviato il caso e che vengano prodotte le mascherine personalizzate per te. L’apparecchio Invisalign è removibile e garantisce una maggiore igiene orale, potrai toglierlo per mangiare e bere quando vuoi e poi lavare bene i denti prima di rinserirlo, a differenza di quanto avviene con un trattamento tradizionale in metallo sempre fisso in bocca.

Le mascherine Invisalign devono però essere portate il più a lungo possibile, giorno e notte, per un risultato finale garantito, e quando si indossano si consiglia di evitare bevande che potrebbero macchiarle e gomme da masticare. I controlli non sono obbligatori ad ogni cambio di mascherina, si possono effettuare anche mensilmente,giusto per dare la possibilità all’ortodontista di controllare i progressi del trattamento.

Per il costo di invisalign bisogna considerare la complessità del caso che ne determina anche la durata.

Se hai sempre desiderato di avere un sorriso migliore con la tecnica Invisalign puoi raggiungere tale obiettivo senza l’imbarazzo o il fastidio del tradizionale apparecchio in metallo: ad oggi, infatti, oltre un milione di pazienti in tutto il mondo ha “più ragioni per sorridere”.

Ecco alcuni dei problemi di allineamento che possono essere trattati con Invisalign.

Affollamento dentale

Affollamento dentale

Lo spazio disponibile nell'arcata non è sufficiente per alloggiare tutti i denti in modo adeguato.

Denti con spaziatura eccessiva

Denti con spaziatura eccessiva

L'arcata dispone di spazio in eccesso.

Morso crociato

tipo morso crociato

Le arcate superiore e inferiore sono disallineate. Generalmente, uno o più denti superiori mordono nella parte interna dei denti inferiori e questo può verificarsi nella parte anteriore e/o sui lati.

Morso profondo

morso profondo

I denti superiori si sovrappongono in modo significativo sui denti inferiori.

Morso inverso

morso inverso

I denti inferiori sporgono oltre i denti anteriori, generalmente a causa del sottosviluppo dell'arcata superiore o del sovrasviluppo dell'arcata inferiore, o di entrambe le situazioni.

Share by: