Implantologia computerizzata Nobel Clinician tm


Grazie al “ CARICO IMMEDIATO”

DENTI FORTI E SANI SUBITO

Tecnica NobelClinician tm: Implantologia Minimamente Invasiva

La tecnica Nobel Clinician rappresenta una vera e propria rivoluzione in implantologia orale, l’ultimo ritrovato per il posizionamento degli impianti nella bocca dei nostri pazienti.

La metodica non prevede il taglio della gengiva e la scopertura dell’osso né punti di sutura.

Gli impianti vengono posizionati attraverso piccoli fori praticati sulla gengiva. Il bello di ciò è che dopo l’intervento potrete riprendere subito la vostra vita di tutti i giorni. Dolore, sanguinamento e gonfiore tipici della implantologia tradizionale saranno praticamente assenti.

Con la tecnica denti in giornata entrerete in studio con la dentiera e dopo circa un ora uscirete con la vostra protesi fissa.

La chirurgia minimamente invasiva può essere fatta sia che manchi un solo dente sia che manchino tutti.

Anche se l’osso residuo è poco con questa metodica computerizzata riusciamo a massimizzare il suo possibile utilizzo e a trattare dei casi che altrimenti dovrebbero essere sottoposti a importanti interventi di rigenerazione ossea.

nobel clinician
nobel clinician
nobel clinician

Come funziona tutto?

scansione computerizzata

Una prima visita è sempre necessaria. Non è possibile visitarvi per telefono o per e-mail, né tantomeno farvi un preventivo: ogni caso è a sé e necessita di un suo peculiare piano di trattamento.

Durante il nostro incontro valuterò le sue condizioni della bocca, della eventuale protesi e le sue condizioni generali. Secondo passaggio verrà inviato a fare una tac specifica per il sistema nobelclinician. I dati della tac saranno processati in un computer dal nostro sofisticato programma informatico. Sulle ricostruzioni tridimensionali della sua mascella verranno posizionati virtualmente gli impianti nel modo più appropriato (pianificazione computerizzata).

Naturalmente si vanno ad evitare in maniera precisa tutte quelle strutture che non devono essere danneggiate nel corso dell’intervento. Alla fine il progetto viene inviato tramite internet ad un centro di produzione industriale robotizzato in Svezia che ci confeziona una dima chirurgica attraverso la quale verranno collocati gli impianti.

La protesi può essere fabbricata prima di fare l’intervento in accordo con la pianificazione impiantare e cio’ permette al paziente di uscire dallo studio con i denti fissi in bocca e iniziare a mangiarci immediatamente.

Principali vantaggi

Tempi di trattamento estremamente ridotti: solo poche sedute.

L’intervento è più rapido, preciso, predicabile e meno rischioso grazie alla progettazione computerizzata e alla guida chirurgica.

I possibili disconforts postoperatori si riducono in pratica a zero (No gonfiore, no sanguinamento, no dolore).

Inserzione immediata della protesi per un soddisfacente ripristino immediato della estetica dento-facciale e della funzione masticatoria

Si possono mettere subito gli impianti anche in casi in cui l’osso è scarso, in quantità minima; casi che, con la implantologia tradizionale necessiterebbero di importanti interventi di chirurgia rigenerativa dell’osso prima ancora di poter mettere gli impianti.

Pianificazione computerizzata in ambiente tridimensionale da una precisione incredibilmente migliore rispetto ad una tac tradizionale: più precisione, minor possibilità di errore.

Share by: